Siamo un team multidisciplinare: sviluppatori, analisti, interaction designer e user researcher che lavorano ad uno scopo comune.
Impariamo gli uni dagli altri, ci aiutiamo a vicenda ad esprimere il proprio potenziale.

Cerchiamo di creare un ambiente dove ognuno di noi è stimolato ad andare oltre i propri limiti.
Siamo una squadra! E come tale abbiamo delle regole oltre che dei processi.

Strumenti e Pratiche

Gli strumenti sono importanti ma siamo convinti che siano le persone a risolvere i problemi, con il loro modo di pensare, interagire, collaborare.
Crediamo infatti in ciò che sostiene il manifesto agile e facciamo nostri i suoi principi.

 

Per soddisfare i nostri clienti e noi stessi producendo software di alta qualità, nella quotidianità mettiamo in pratica una serie di attività e processi con l’aiuto di alcuni strumenti

Pair Programming

E’ una tecnica di sviluppo che coinvolge due programmatori che lavorano assieme su una singola attività. Questa tecnica consente di mantenere un alto livello di qualità del codice così come un’ampia prospettiva di problem solving. Il pair programming può drasticamente ridurre difetti o interventi di refactoring sul codice abbattendo il costo complessivo di sviluppo e manutenzione.

Approfondisci

Test Driven Development (TDD)

E’ un processo in cui lo sviluppo del software è preceduto dalla stesura dei test automatici. Tali test permettono di individuare con precisione le specifiche del codice, e quindi il suo comportamento in base alle situazioni a cui sarà sottoposto.

Il processo si articola sulla ripetizione di brevi cicli di sviluppo e collaudo :

  • Il programmatore scrive un test automatico
  • Il programmatore scrive la quantità minima di codice necessaria al superamento del test
  • Il programmatore ristruttura il codice

Approfondisci

Code Review

Il processo di code review ha lo scopo di identificare difetti, problematiche o inefficienze all’interno del codice sorgente. Rappresenta una delle fasi più importanti per lo sviluppo di applicazioni e migliora la qualità e manutenibilità del codice. Aiuta inoltre il team a crescere grazie ai feedback costantemente comunicati.

La code review non garantisce la risoluzione di tutti i problemi ma cattura la maggior parte di essi nella fase iniziale, quando risolverli è meno oneroso.

Approfondisci

Continuous Integration (CI)

E’ una pratica per lo sviluppo software dove i membri di un team di sviluppo integrano giornalmente il loro lavoro. Ogni integrazione viene sottoposta a build e test automatici che garantiscono la rapida individuazione di errori di integrazione, con conseguente aumento della produttività.

Approfondisci

Code Coverage

Consente di determinare la proporzione di codice sorgente coperto da test automatici. Un punteggio basso potrebbe significare con molta probabilità una bassa qualità del codice anche se un punteggio alto non necessariamente è assimilabile ad un’alta qualità del codice.

Approfondisci